Gruppo Sportivo Italiano

Edizione 2019

Nella splendida cornice del Tennis Club Baia d’Argento di Sabaudia si svolge, col supporto tecnico arbitrale di Gruppo Sportivo Italiano ed Msp Italia, l’edizione 2019 della Bar’s Cup. Nove le società iscritte che si contenderanno l’ambito trofeo, suddivise in tre gironi.

Scarica il Calendario delle gare 

Scarica il Comunicato ufficiale n.
1 2 3 4

 

Le premesse della manifestazione convenute tra i responsabili dei Bar che hanno aderito:

– spirito di amicizia che dovrà contraddistinguere il torneo
– necessità di far partecipare solo giocatori di Sabaudia (approvata solo un eccezione per questa prima edizione )
– svolgimento del “terzo tempo” a termine di ogni partita, per esaltare lo scopo speciale del torneo (la squadra perdente dovrà “ospitare” la vincente)
– numero massimo di giocatori per squadra (14).

Unanimemente è stato altresì stabilito che:
– il torneo verrà disputato con la formula “a gironi” (tre da tre) per l’accesso al “tabellone eliminazione diretta” (quarti, semifinali e finale)
– accederanno al tabellone finale le prime due squadre di ogni girone e le due migliori terze
– il tabellone finale sarà stilato sulla base del regolamento trasmesso a seguire
– le liste delle squadre (nome e cognome, luogo e data di nascita di ogni giocatore)dovranno pervenire entro le ore 18 di venerdì 8 marzo unitamente la quota di euro 10 per ogni giocatore iscritto
– le partite saranno disputate (di massima) secondo le desiderate espresse dai rappresentanti in sede di riunione
-oltre la quota pro-capite precedentemente indicata, le squadre dovranno versare esclusivamente la quota campo per ogni partita (60).

Gironi:
A: DECO PINETA MADISON
B: CARINCI INCONTRO 110
C: LOVE-FAMA FRIDA SPUNTINO

INFORMAZIONI:  3488003144

REGOLAMENTO DELLA COMPETIZIONE

1. PARTECIPAZIONE

Al Torneo  amatoriale di calcio a 5 partecipano 9 squadre  dei Bar e Ristoranti di Sabaudia.

Un torneo  che ritorna dopo molti anni animato dalla passione per lo sport dei giovani di Sabaudia ed all’ insegna dell’amicizia e del divertimento.

2. ADEMPIMENTI PER L’ISCRIZIONE

2.1 Per iscriversi al Torneo occorre che il responsabile della squadra consegni alla Direzione Torneo il MODULO ISCRIZIONE ATLETI indicando nome, cognome e data di nascita di tutti coloro che compongono la squadra.

2.2 Ogni squadra può iscrivere fino a un massimo di 14 giocatori entro l’8 marzo 2019.

2.3 Per ogni giocatore iscritto dovrà essere comunicata la data di nascita, il nome e cognome e la città di residenza;

2.4 Ciascun giocatore e chiunque entrerà in campo dovrà essere munito della tessera assicurativa del Gruppo Sportivo Italiano 2018/2019 il cui costo è di € 5,00;

2.5 Il costo dell’iscrizione è di € 10 euro per ogni giocatore.

2.6 Ogni atleta partecipante dovrà essere idoneo alla pratica di attività sportiva e la partecipazione avverrà sotto la personale ed esclusiva responsabilità di ogni singolo giocatore;

2.7 L’ammissione al Torneo è subordinata al regolare espletamento delle procedure suesposte e all’accettazione del presente regolamento in ogni sua parte.

3. ADEMPIMENTI PRELIMINARI ALLA GARA

3.1 Ogni squadra dovrà presentare prima dell’inizio della partita all’arbitro designato una distinta di gara in cui devono essere riportati gli estremi di coloro che prenderanno parte alla partita (giocatori ).

3.2 L’arbitro procederà al riconoscimento di tutte le persone iscritte in lista. Ciascuna persona dovrà esibire un documento di riconoscimento. Salvo la personale conoscenza da parte dell’arbitro, non potranno essere ammessi a partecipare alla gara coloro che saranno sprovvisti del documento.

3.3 Ciascuna squadra potrà richiedere all’arbitro un periodo di attesa, prima dell’inizio della gara, la cui durata è stabilita in 15 minuti.

3.4La quota campo è di € 60 (30 a squadra) da pagarsi, prima dell’inizio della partita al responsabile del Circolo.

4. REGOLE DI GIOCO

4.1 La squadra che scende in campo dovrà essere composta da 5 giocatori (4 in campo + il portiere). Il numero minimo di giocatori per iniziare una partita è 3 (tre).

4.2 Le sostituzioni sono illimitate e “volanti” (si possono effettuare senza dover attendere che il gioco sia fermo e senza l’autorizzazione dell’arbitro, purché chi entri abbia atteso che il compagno di squadra sia completamente uscito dal terreno di gioco, pena l’ammonizione).

4.3 Sono previsti 1 time-out a squadra per tempo della durata di 1 minuto.

4.4 La durata di ciascun tempo e’ di 25 minuti, oltre eventuale recupero discrezionalmente stabilito dall’arbitro.

4.5 Il periodo di intervallo tra il primo ed secondo tempo è di 5 minuti.

4.6 Saranno attribuiti 3 punti per la vittoria ed 1 per il pareggio.

4.7 Il fallo laterale deve essere battuto con i piedi. La distanza dal pallone da osservare in caso di calci di punizione, calci d’angoli o falli laterali è di 5 metri.

 5. DISPOSIZIONE DI CARATTERE GENERALE

5.1 Il calendario delle gare, una volta definito, è immodificabile.

 5.2 Eventuali ricorsi, preannunciati all’arbitro al termine della gara, vanno inoltrati entro le 24 ore successive al Comitato GSI tramite la Direzione Torneo , unitamente alla tassa di reclamo di € 20,00 (che verrà restituita in caso di accoglimento del ricorso). Il ricorso deve contenere l’indicazione precisa, circostanziata e documentata (anche con fotografie, articoli di giornale, video) dei fatti per i quali si ricorre.

6. FORMULA DEL CAMPIONATO

Tre gironi all’italiana di qualificazione per l’accesso al tabellone ad eliminazione diretta di quarti, semifinali e finale.

Passeranno al tabellone finale le prime due squadre di ogni girone e le due migliori terze (numero punti, differenza reti vedi paragrafi successivi)

Per la compilazione del tabellone finale le due migliori vincitrici dei gironi incontreranno le due migliori terze (evitando riproporsi    confronti già giocati in prima fase); per le altre sarà eseguito sorteggio.

7. CRITERI PER STABILIRE LE CLASSIFICHE

In caso di parità fra due o più squadre al termine della fase di qualificazione, per determinare la classifica, saranno presi in considerazione nell’ordine i seguenti criteri:

 -confronti diretti;

-differenza reti generale;

-maggior numero di reti segnate; -migliore classifica disciplina;

-sorteggio.

8. SANZIONI DISCIPLINARI

In caso di espulsione dal campo di un giocatore, la squalifica, per almeno una giornata, sarà automatica.

In caso di ammonizioni, la squalifica scatterà alla quarta sanzione. La relativa squalifica decorrerà solo dall’emanazione del Comunicato ufficiale.

In caso di comportamenti altamente scorretti, oltre alla sconfitta a tavolino, saranno decurtati 3 punti dalla classifica generale ad insindacabile parere della Commissione Disciplinare.

9.COMUNICAZIONI UFFICIALI

Tutte le comunicazioni relative alla competizione vengono pubblicate sul sito internet del Gruppo Sportivo Italiano, nella pagina dedicata al Torneo.

To Top