Gruppo Sportivo Italiano

Fisco e Sport

Asd che riceve una donazione da un privato o da una Fondazione. Che fare?

Quali adempimenti dobbiamo seguire ?

Se la tua Associazione Sportiva Dilettantistica riceve una erogazione liberale (una donazione di denaro), sappi che questa non è soggetta ne a Ires ne a Iva perchè le erogazioni non sono considerate di natura commerciale.

L’importo sarà quindi inserito in bilancio come provento non soggetto a tassazione. L’unico adempimento richiesto è quello della tracciabilità del pagamento (bonifico, assegno non trasferibile , transazione attraverso carta di credito).

Si parla di erogazione liberale quando la somma viene erogata senza nessuna controprestazione in cambio.

Coloro che effettuano erogazioni liberali in denaro a favore di asd possono detrarre dalle imposte una somma pari al 19% dell’erogazione effettuata. La detrazione è comunque calcolata su un importo complessivo non superiore a 1.500 Euro per ogni periodo d’imposta e pertanto l’importo massimo del beneficio fiscale ammonta a 285 Euro. Inoltre per avere diritto alla detrazione è necessario che il versamento sia eseguito tramite strumenti di pagamento tracciabili (banca o c/c postale) con esplicita indicazione della causale del versamento e dei dati del beneficiario.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top